domenica 1 ottobre 2017

Biomarina: Crema detergente struccante.

C'è stato un lungo periodo in cui ho del tutto snobbato il latte detergente per lo struccaggio e la detersione, forse perché, avendo una pelle mista che tendeva facilmente a lucidarsi, non mi sembrava che questa tipologia di prodotto fosse la più adatta per il mio tipo di pelle. Da quando però la mia pelle è diventata normale tendente al secco ho riscoperto questa categoria e devo dire che uno dei prodotti che hanno contribuito a farmi ricredere è proprio questa crema detergente e struccante di Biomarina.
Il prodotto in questione mi è stato gentilmente omaggiato al Sana nientemeno che dall'ideatrice del brand, la gentilissima Marina che ho avuto il piacere di conoscere proprio in questa occasione.
Ma andiamo in ordine...


Bio Marina è una linea di cosmesi pensata per prendersi cura di capelli, corpo e viso in modo biologico, ecologico e vegano. Tutti i cosmetici Bio Marina sono certificati AIAB, Vegan OK, non testati su animali, nickel tested ed hanno un packaging ottenuto da PET riciclato garantito ad uso cosmetico.

Crema detergente struccante

Principi attivi: estratto di riso, olio di mandorle dolci , acqua di rosa damascena.
Morbida emulsione in crema, deterge efficacemente e delicatamente grazie alla particolare formulazione dermoaffine. Non schiumogena e priva di tensioattivi, ad ogni utilizzo dona idratazione e lenisce la pelle lasciandola fresca e vellutata. Ideale per tutti i tipi di pelle, anche le piú sensibili ed intolleranti.
Modalità d’uso: massaggiare la crema con movimenti ampi e circolari sulla pelle umida, sia al mattino che alla sera, quindi rimuovere sciacquando con acqua tiepida. Perfetta da utilizzare in combo con salviette in microfibra o spugnette per il viso.

Inci: 
AQUA, PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL, GLYCERIN, ISOAMYL LAURATE, CETEARYL ALCOHOL, JOJOBA ESTERS/HELIANTHUS ANNUUS (SUNFLOWER) SEED WAX/ACACIA DECURRENS FLOWER WAX /POLYGLYCERYL-3, GLYCERYL BEHENATE, CETEARYL GLUCOSIDE, ADANSONIA DIGITATA SEED OIL*, BALANITES ROXBURGHII SEED OIL*, ISOAMYL COCOATE, ROSA DAMASCENA FLOWER WATER*, ORYZA SATIVA EXTRACT*, HYDROXYACETOPHENONE, POTASSIUM CETYL PHOSPHATE, PHENOXYETHANOL, XANTHAN GUM, PARFUM, TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE, TOCOPHEROL, ASCORBYL PALMITATE, LECITHIN, CITRIC ACID, LACTIC ACID, BENZYL ALCOHOL, SODIUM BENZOATE, POTASSIUM SORBATE, LIMONENE, COUMARIN, LINALOOL.
*BIOLOGICO *ORGANIC

Quantità e PAO: 100 ml con PAO 3 mesi

Cosa ne penso: già dal primo utilizzo, sono rimasta colpita dalla performance di questo prodotto. Avendo una duplice funzione, ho voluto testarlo sia come detergente che come struccante e...che dire? Funziona alla grande in entrambi i casi! Come detergente è efficace ma al contempo delicatissimo, grazie alla sua formulazione priva di tensioattivi. Ho massaggiato questa soffice cremina sul viso inumidito e successivamente sciacquato via tutto, vedendo venir fuori una minima schiumetta (quasi inesistente) e ritrovandomi il viso pulito ma assolutamente non secco, con una piacevolissima sensazione di morbidezza. 
Ero un pochino più scettica sulla sua funzione di struccante, invece mi sono dovuta ricredere. Io non utilizzo trucchi waterproof, quindi su questo non mi posso pronunciare, ma l'ho testato anche in giorni in cui avevo un trucco abbastanza completo: fondotinta, correttore, cipria, blush, ombretti, matita, mascara. Ho inumidito il viso e cominciato a massaggiare il prodotto partendo dagli occhi: in pochissimi secondi ho visto sciogliersi ombretti e mascara e, insistendo un po' di più anche la matita. Idem i prodotti che avevo sul viso. Mi è bastato passare il mio pannetto in microfibra inumidito et voilà, trucco sparito! Non ho sentito nemmeno bruciare gli occhi. 
Il packaging è un tubetto con tappo a scatto, abbastanza pratico e funzionale...anche se il mio packaging preferito in assoluto resta il flacone airless, a mio avviso imbattibile in termini di praticità e soprattutto di igiene. 
La profumazione? Wow! Non è marcatamente femminile, anzi la definirei piuttosto unisex, ma a me piace molto. Leggermente talcata e piuttosto persistente, cosa un po' insolita nei prodotti a risciacquo. 

Insomma, ora che sto per terminarlo, credo proprio che questo prodotto mi mancherà.

Alla prossima! 💗


lunedì 25 settembre 2017

13 sfumature di una...blogger!

Buonasera ragazze e ragazzi! 😊
Oggi riparte ufficialmente la mia avventura su questo blog, purtroppo messo da parte per un certo periodo per vari motivi. Solo che poi...è più forte di me, senza scrivere non ci so stare!

Ho già in mente alcuni prodotti che vi voglio recensire, e presto troverete questi post...

Intanto mi è sembrata un'idea carina ripartire lasciandovi il link all'ultimo video sul mio canale. Non parliamo di beauty, recensioni, makeup etc., ma è un video tag, fatto in collaborazione con le ragazze del gruppo facebook "Passion Youtubers" in cui ho risposto a 13 domande su di me...

Buona visione! 💗


martedì 1 dicembre 2015

Bio Happiness: il mio primo (e non ultimo) acquisto!

Ciaoooooooo! Il mio primo post (escluso quello di presentazione) lo voglio dedicare ad una bioprofumeria della mia città ed alla sua carinissima proprietaria. In realtà le avevo detto che avrei recensito gli acquisti fatti nel suo negozio sul mio canale, ma poi ho pensato che non avrei potuto inaugurare meglio il mio blog che con un post sulla storia e sull'attività di questa ragazza, molisana come me. La ragazza in questione si chiama Marisa Ialenti, appassionata (come me) di cosmetici ecobio tanto da decidere di aprire un punto vendita in una regione in cui purtroppo non è facile reperire questo genere di prodotti. 



Per chi è di Campobasso (o zone limitrofe), il negozio si trova in via Genova 14, ma Marisa ha messo su anche un e-commerce per raggiungere le amanti del bio in tutta Italia. QUI trovate il suo sito e QUI la sua pagina fecebook. 


Avevo già sentito parlare di questa bioprofumeria ed ero molto molto curiosa di farmene un'idea personale. Sono entrata con l'intenzione di acquistare una delle matite labbra della Purobio (quelle in edizione limitata) e sono stata subito colpita da questo negozio: piccolino ma ben fornito e molto ordinato. Tutti le marche (più di quante pensassi di trovarne) erano sistemate con cura sugli scaffali ed entrando ho avvertito subito una sensazione di calore (ovviamente non mi riferisco alla temperatura). 

Ben in mostra, accanto alla porta, c'era un tavolino con tutti i prodotti Purobio in edizione limitata...uno più bello dell'altro, che ve lo dico a fare!! Swatchando tutti e 3 i matitoni, alla fine ho scelto il numero 24, il più chiaro di tutti.


E' un bellissimo rosa freddo, perfetto per un look da giorno molto delicato e nude, La stesura è molto semplice e confortevole, la durata non è lunghissima ma direi nella media. L'inci è impeccabile:
INCI: OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, OLUS OIL, C10-18 TRIGLYCERIDES, GLYCINE SOJA OIL*, PRUNUS ARMENIACA KERNEL OIL*, COPERNICIA CERIFERA CERA, HYDROGENATED VEGETABLE OIL, CANDELILLA CERA, MICA, POLYGLYCERYL-3 DIISOSTEARATE, GLYCERYL CAPRYLATE, TOCOPHERYL ACETATE, SORBIC ACID, CI 77891, CI 77491

Io l'ho utilizzato sempre e solo come rossetto, ma si può usare anche come ombretto e come blush...Da provare! ;)

Quello che non vi ho ancora detto però è che non sono tornata a casa solo con questo matitone. La proprietaria, la gentilissima Marisa Ialenti, mi ha letteralmente INONDATO di campioncini!! 


Li ho provati tutti...ero troppo curiosa!! Ovviamente, trattandosi di campioncini, non vi posso fare una vera e propria recensione. Posso però dirvi quali sono state le mie impressioni...


Alkemilla, crema 90-60-90 effetto freddo: premesso che la "cugina" con effetto riscaldante non mi era piaciuta perchè mi aveva dato una fastidiosa sensazione di calore e arrossamento anche in punti che non erano venuti a contatto con la crema, questa qui, pensata per chi ha problemi di circolazione e non può usare l'altra, mi è piaciuta molto di più! Ha una consistenza nè troppo fluida nè troppo corposa, si assorbe abbastanza in fretta ed ha una forte profumazione balsamica, un mix di menta e eucalipto. Riguardo all'effetto ice, beh...mi sembra un po' esagerata come definizione, io ho avvertito solo una leggera sensazione di freschezza per una mezz'oretta dopo l'applicazione. 

Alkemilla, balsamo lavanda e eucalipto: anche qui si avverte subito la nota balsamica, mitigata però dalla lavanda che a me fa impazzire! Consistenza abbastanza corposa, resa fantastica. L'ho applicato sulle lunghezze e sulle punte che purtroppo tendono sempre a seccarsi, e la differenza l'ho notata eccome! Mi ha lasciato perplessa il fatto che sia un prodotto destinato a persone con capelli grassi. Io sinceramente non lo consiglierei per quella tipologia di capelli perchè mi è sembrato piuttosto nutriente e districante. In ogni caso ottima impressione!

Maternatura, shampoo alla borragine per capelli chimicamente trattati: la prima impressione è stata positiva: lava bene, schiuma il giusto, ha una profumazione leggermente erbosa ma non molto persistente. Forse lo proverò in fullsize, così da farmene un'idea ancora più precisa. 

 Bioearth, crema mani alla bava di lumaca: sembra che sia una crema con un alto potere riparatore e antimacchie, ma io non ho potuto constatare tutto ciò con un campioncino. Quello che vi posso dire è che mi è sembrata bella nutriente ma si è assorbita piuttosto in fretta, lasciandomi le mani morbide ma non appesantite e unte. La profumazione è abbastanza delicata e gradevole. Insomma, mi è piaciuta! 

Bioearth, dentifrici Dent32: tra tutti i campioncini gentilmente regalatimi da Marisa, questi 2 sono stati gli unici 2 a non essermi piaciuti. Il loro "lavoro" di lavare i denti lo fanno, e lo fanno anche bene, però sinceramente mi hanno lasciato in bocca un sapore che non mi piace.

Essere, shampoo eucalipto e timo: come si può intuire, è uno shampoo pensato per capelli grassi...ed effettivamente non posso che confermare. Ha una consistenza un po' gelatinosa ma fa tantissima schiuma e lava molto bene. Mi ha lasciato i capelli leggeri e puliti per parecchi giorni. Ovviamente va abbinato ad un balsamo abbastanza nutriente per le lunghezze, soprattutto se tendono a seccarsi come le mie.

Essere, maschera vaniglia e cocco: tra tutti i campioncini, questo (ex aequo con un altro, che dopo vi dirò) è quello che mi è piaciuto di più. Anzi, sarò più chiara: è stato amore a prima vista!!! Districa e nutre i capelli che è una meraviglia, perfino dei capelli che si annodano tantissimo come i miei! Ho passato la spazzola e tac...neanche un nodo!! E poi...della profumazione ne vogliamo parlare? Dolcissima, avvolgente...meravigliosa!!! Sicuramente proverò la fullsize di questo prodotto. 

Domus olea toscana, crema viso-corpo antiage: avendone solo un campioncino, ho scelto di utilizzarla come crema viso. L'impressione è stata ottima. Per una pelle mista come la mia, consiglio di usarla di sera. Applicandola, l'ho sentita piuttosto nutriente sul viso e sinceramente ho pensato "mi sa che domani mi sveglio unta come una frittella"...e invece no!! La mattina dopo il mio viso non era per niente unto, ma al contrario molto liscio e morbido.

Domus olea toscana, crema corpo rassoda lift: leggendone l'inci, si capisce che questa crema ha tutte le carte in regola per essere un buon prodotto rassodante, anche se ovviamente questo non posso confermarvelo in prima persona perchè ne ho provato solo un campioncino. Quello che vi posso dire è che è una crema piuttosto corposa, che ha bisogno di un po' di massaggio, ma che alla fine penetra bene senza lasciare la pelle unta ma, al contrario liscia e compatta.  La profumazione è dolce ma non stucchevole, a me è piaciuta. 

Domus olea toscana, olio antiage viso-corpo-capelli: ed eccoci arrivati al secondo campioncino che, insieme alla maschera Essere, mi è piaciuto di più. Io non sono un'appassionata di olii, non li uso spesso...quindi se un olio mi colpisce come ha fatto questo, è un evento più unico che raro. Avendone solo una piccola quantità, ho deciso di provarlo sul corpo: wow! Vi posso dire che l'ho usato sulle gambe, arrossate e secche dopo la depilazione, e ho sentito subito la differenza! La profumazione è delicata ma abbastanza persistente...ma la cosa che ho apprezzato di più (oltre ai benefici sulle mie gambe ovviamente) è stata la consistenza: molto asciutto, penetra quasi all'istante, come se fosse un olio secco! Davvero un bel prodotto, sarei curiosa di provarlo anche sui capelli. 

Bene, per oggi penso di aver parlato parecchio. Ringrazio voi per aver letto il post fino alla fine e ringrazio ancora Marisa per tutti questi campioncini di cui mi ha omaggiato. Vi invito a visitare il suo sito (se non avete la possibilità di recarvi di persona al negozio): Bio Happiness tratta tantissime marche e le spese di spedizione sono gratuite a partire da 30 euro di spesa. 

Baci a tutti!!

giovedì 26 novembre 2015

Si comincia!

Perchè?
Lo so, a scuola ci insegnano che non si inizia un componimento con "perchè", ma...questo non è un componimento! ;) E poi credo che questa sia la domanda che si stia ponendo la maggior parte di voi, o almeno quelli che già mi conoscono attraverso il mio canale youtube.
E allora, figliola, tu che hai già un canale youtube, per quale strana ragione adesso stai aprendo anche un blog? Per giunta sullo stesso argomento??
Il motivo è semplice, direi banale: perchè sono due cose diverse! Anche se l''argomento sarà lo stesso, ovvero la mia passione per i cosmetici e il makeup ecobio (o almeno con buon inci), recensire un prodotto parlando davanti ad una videocamera non è la stessa cosa che farlo mettendo penna su carta le idee (beh, idee è una parola grossa...diciamo il risultato del duro lavoro del mio acciaccato neurone).
Magari mi sbaglio, ma secondo me alcuni prodotti e alcune recensioni si prestano meglio all'approccio video, altre all'approccio testuale.
Insomma tutto questo discorso per dirvi che da oggi ci troverete (me e le mie recensioni) anche qui!
Spero vi farà piacere seguirmi anche sul blog....
Baci!!